Dal negozio fisico allo store online: phygital e nuove opportunità di vendite

Diventato molto popolare nell’ultimo anno, il termine “Phygital” è un neologismo che unisce Physical e Digital, indicando una dimensione integrata e multicanale, che significa dare continuità tra il mondo digitale e quello classico dei negozi fisici. 

Proprio perché le persone sono sempre più connesse e accedono a Internet, soprattutto attraverso i loro smartphone, in tutti i momenti della giornata e per ogni esigenza, l’esperienza di acquisto si sta trasformando, passando continuamente dal mondo digitale a quello reale e viceversa.

Pensiamo a quante volte passiamo da un canale all’altro con facilità: vediamo un prodotto in negozio e lo ordiniamo online per riceverlo a casa, o al contrario, lo vediamo su un sito e poi ci rechiamo in negozio per andarlo a prendere e con l’occasione scopriamo un nuovo store o nuovi prodotti. Oppure avete mai compilato un questionario di soddisfazione in un negozio? Ogni invito all’azione, che avviene all’interno di un negozio, ha proprio questo fine: contribuire al miglioramento del servizio ai clienti sia in negozio sia online. E il modo più efficiente per farlo è utilizzare il canale digitale.

Il Phygital come chiave per un’esperienza completa

Rendere fluido il processo di acquisto significa unire l’esperienza fisica e quella digitale, creando punti di accesso diversi e a loro modo, immersivi. 

Cosa significa questo? Immagina un cliente che vive a 200km dal tuo negozio e probabilmente non riuscirà mai a venirti a trovare. Quel cliente tuttavia avrà la stessa opportunità di vedere le anteprime delle tue creazioni e prenotarsi per le edizioni limitate proprio come i tuoi fedelissimi che vedi tutti i mesi. Anche coloro che hanno la possibilità di entrare nel tuo negozio e valutare di persona le tue creazioni possono utilizzare le opportunità del digitale per un’esperienza di acquisto ugualmente soddisfacente.

Secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio B2C del Politecnico di Milano, si stima una crescita degli acquisti online per il 2020 appena concluso pari al +26%. 

Si tratta di un incremento di quasi 5 miliardi in più rispetto al 2019, favorito dal contesto pandemico oltre che da un’infrastruttura tecnologica adeguata.

In particolare, gli acquisti via smartphone compongono il 56% degli acquisti online totali in Italia, con un incremento del +42% rispetto al 2020. 

Questo quadro racconta una storia prevedibile: dal 2016 infatti, lo smartphone rappresenta il dispositivo più usato per connettersi a Internet, in virtù dei suoi numerosi vantaggi come la rapidità nel processo di acquisto, la personalizzazione e l’integrazione perfetta con gli altri canali di vendita.

La creazione di un piccolo ecosistema integrato quindi va a beneficio della pluralità dei tuoi clienti, assicurando efficienza, velocità e qualità.

Il Phygital nei mercatini e nei micro-store

E se non si hanno le possibilità economiche di un grande brand? Niente paura, il phygital non comprende solo tecnologia di ultima generazione. Il QR code ad esempio è uno strumento perfetto nella sua semplicità. 

In un piccolo mercatino artigianale, puoi creare un QR code che porti i visitatori interessati al tuo stile nel tuo showroom virtuale! E quale migliore showroom della tua pagina Instagram? Certo se aprissi loro le porte del tuo store online sarebbe ancora meglio!

Se non hai ancora uno store digitale e ritieni di non avere budget sufficiente per un investimento del genere, potresti prendere in considerazione un marketplace che ti consente di abbattere questo tipo di costi. Mooza è il marketplace dedicato esclusivamente agli artigiani e alle piccole imprese che realizzano Made In Italy. Su Mooza.it è possibile creare uno store digitale VIP a costo zero, senza sorprese. I clienti possono consultare in modo agevole tutto il tuo catalogo, inserire i prodotti preferiti nella wishlist personale, leggere le recensioni degli altri utenti e acquistare comodamente quando vogliono.

Questo tipo di attenzione al cliente contribuisce a creare un’esperienza di acquisto particolarmente appagante. L’oggetto fisico è solo il punto di inizio, se vogliamo. Le numerose possibilità di interazione offerte dalla dimensione digitale rafforzano la percezione di affidabilità e accelerano la fidelizzazione. Pensiamo al customer care via social e alle community dei gruppi privati.

La qualità di questo approccio integrato garantisce un vantaggio competitivo non da poco. I clienti si sentiranno al centro di questa relazione, potendo scegliere la modalità di contatto preferita, nella certezza che sia sempre efficace. 

 

In qualunque modo tu abbia gestito fino ad ora il processo di vendita e la relazione con i clienti, ti invitiamo a valutare tutte le opportunità offerte dal Phygital. Un approccio integrato infatti, che sfrutta sia le leve del digital che le prerogative del negozio fisico, ti garantisce molte più occasioni di contatto con clienti e futuri clienti.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.